Una maggiore consapevolezza per la cura dell’ambiente che ci circonda, oltre a uno smisurato amore per la natura (e per le nostre Alpi Orobie in particolare), ha portato alla scelta di installare nel nostro Comune di Albino, la prima “casetta del pellet”, un distributore automatico di pellet che permette un notevole risparmio di plastica, essendo questo dispositivo self-service e consentendo quindi un rifornimento continuo con sacchi propri (o forniti dalla casetta stessa) in materiali alternativi, riutilizzabili molte volte (anche lo stesso sacco del pellet in plastica, se usato diverse volte, è una forma di riciclo).

Il nostro Comune ha visto il progetto con lungimiranza ed ha quindi appoggiato la nostra idea. Idea che ha preso forma il 2 aprile 2019, giorno in cui è stata messa in funzione la casetta.

A completare la casetta del pellet, c’è inoltre un settore dedicato alla distribuzione di acqua potabile (liscia o gassata), opportunamente depurata e microfiltrata con appositi filtri di notevole qualità che rendono la “nostra” acqua veramente piacevole da gustare.

Ci avvaliamo delle certificazioni “Nawi”, in modo da rassicurarvi sul fatto che la componentistica (bilance, filtri, quadro elettrico, PC) sia costantemente monitorata e funzionante.